Finali Regionali Campionato Master – I Risultati

Dopo mesi di scontri finalmente siamo arrivati alla fase finale del Campionato Regionale Master Maschile categorie 30+ e 40+. Durante il mese di giugno si sono disputati i quarti di finale con questi risultati:

AN Brescia 30+Pallanuoto Milano 40+21 – 3
Pallanuoto Milano 30+Como Nuoto 30+5-0 (non disputata per assenza del Como Nuoto)
AN Brescia 40+Kosmo 30+6 – 8
SD Metanopoli 30+ Sporting Lodi 30+19 – 5

Le quattro squadre vincenti si sono quindi presentate ieri alla piscina La Marmora di Brescia per disputare le semifinali e le finali e delineare in questo modo la classifica delle 4 squadre lombarde più forti della stagione.

Ed è stata un’altra splendida e unica giornata di pallanuoto passata con i propri amici, avversari e della PNMI, che condividono la passione per questo Sport eccezionale!!!

Inizio degli incontri fissato per le 9,30 ed è stata subito una partita di enorme intensità giocata da due squadre che in formazione contano giocatori con esperienza pluriennale nelle massime serie dei Campionati Italiani (A1 e A2). Il risultato finale ha visto il Brescia 30+ imporsi per 13 a 8 sulla SD Metanopoli 30+ e volare in finale dove ha atteso la vincente della seconda semifinale:

Pallanuoto Milano 30+ – Kosmo 30+    15 – 5  (3-0, 3-3, 4-1, 5-1)

Pallanuoto Milano 30+ : Messina, Musetti (K) (5), Bascaran, Petrini, Marino, Caracciolo (3),  Mazzia (1), Calamoneri, Caccamo (5), Vangi (1), Grassi, Soliani, All. Calamoneri

Kosmo 30+: Perani, Sgorbati, Uccelli, Cagnani (K) (3), Lavelli (1), Badini, Barbazza, Lodigiani, Simeone (1), Grassini

Note:  Sup. Num. Pallanuoto Milano 30+: 1/6 ; Rig. 1/1;  Sup. Num.  Kosmo 30+: 1/6

La finalina per il terzo posto è poi stata vinta dalla SD Metanopoli 30+ con il punteggio di 19 a 6 sulla squadra di Piacenza alla quale vanno comunque i nostri elogi per aver partecipato a questa fase del Campionato nonostante le numerose assenze che le hanno impedito di giocare la propria pallanuoto.

Alla Finale sono approdate, come da pronostico, le due squadre giunte ai primi due posti della seconda Fase del Campionato Lombardo che hanno dato vita a una partita emozionante “punto a punto” che ha appassionato gli spettatori:

AN Brescia 30+ – Pallanuoto Milano 30+   11 – 9  (3-2, 4-3, 3-1, 1-3)

AN Brescia 30+: Zanetti, Trevisan (1), Zenucchi, Sesena (3), Maitini (3), Fronza (1), Taole, Baldissera (1), Sussarello (K) (1), Muchetti (1), Sgrò, Garzoni, All. Sussarello

Pallanuoto Milano 30+ : Messina, Musetti (K) (1), Bascaran, Petrini (2), Marino, Caracciolo (2),  Mazzia, Calamoneri, Caccamo (4), Vangi, Grassi, Soliani, All. Calamoneri

Note: 

Sup. Num. AN Brescia 30+: 3/6; Sup. Num. Pallanuoto Milano 30+: 2/7

Uscito per tre falli:  Soliani (PNM) 4° tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.